lunedì 19 dicembre 2011

domenica sera

Ora sono in sala, seduti vicini, a sistemare il pc, il Consorte dorme, estremamente soddisfatto.  Sono arrivati tutti e due stamattina, uno da Dublino, l’altra da Londra. Uno aveva l’aria soddisfatta, l’altra un po’ sfatta ma serena.  La giornata è trascorsa tranquilla, le valigie sono in giro per casa e sono quiete in attesa di essere svuotate. La cena pre-natalizia con anche il figliogrande e la nuora è stata un successo, l’appetito non è mancato a nessuno nemmeno a chi fa del suo aspetto fisico il centro della sua vita. C’è stato anche il primo scambio di doni, l’alberello così graziosamente addobbato (incredibilmente) dal consorte era circondato da pacchetti luccicanti, per ognuno un pensiero, più o meno gradito. Tutto sommato tra una risata, un racconto, una buona dose di frutta secca e buon bicchiere di vino abbiamo trascorso una serata che mi ha soddisfatto.

Non ho fretta stasera, domani ci sarà tempo per sistemare la cucina e tutto il resto . E con questo sentimento di serena attesa mi appresto a vivere i prossimi giorni. Saranno giorni attivi e indaffarati, vissuti tra fornelli, ferro da stiro, lavatrice, le ultime spese natalizie. Una cosa dopo l’altra, tutto si sistemerà. 


10 commenti:

  1. E' la filosofia giusta, quando l'animo è sereno. Con calma.

    RispondiElimina
  2. Già avete iniiato con le cene prenatalizie? Bandite la bilancia almeno per tutto gennaio :))

    Pyperita

    RispondiElimina
  3. Bentornati a casa!

    Sono io, Mariella, che non è riconosciuta con l'account di Blogspot.
    Ma che stress!!

    RispondiElimina
  4. Pare che adesso possa lasciare traccia del mio pensiero...
    Però, che du'palle!

    RispondiElimina
  5. son contenta di sentirvi sereni....
    (ahahaha mi e' piaciuta la frecciata su chi dell'aspetto fisico fa il centro della sua vita :) )

    RispondiElimina
  6. Che bella immagine, per cominciare la settimana, io sono in attesa di giovedì! (ma domani arriva l'amico mostro, si ferma giusto il tempo di un bicchiere, ma sarà bello riaverlo nella piccola città!

    RispondiElimina
  7. che immagine serena.. Buon Natale cara Margherita!

    RispondiElimina