domenica 5 gennaio 2014

58

Sono gli anni che mi porto addosso. Li sento? Si un po', le giunture scricchiolano e dolgono, mi sento stanca più facilmente, amo di più il silenzio e la quiete, se mi guardo allo specchio la pelle decisamente è meno luminosa di una volta e molto meno tonica, ma chi se ne..... mi sento abbastanza bene tutto sommato e soprattutto ho la sensazione di sentirmi un po' più saggia. 
Oggi è stata una giornata buona, divertente, tranquilla. Ho ricevuto auguri e regali, ho ringraziato e baciato, ho cucinato (poco), ho fatto la torta ed i biscotti con la mia nipotina, ho osservato la pioggia cadere a profusione. Sono stata dalla parrucchiera perchè non sia mai che la festeggiata sia in disordine. 
Mi hanno telefonato in tanti e, dopo i convenevoli di rito, quasi tutti mi hanno raccontato le loro magagne. Mi dispiace per loro. 
Poi mi è arrivato il suo messaggio: "Buon compleanno cuginetta mia. In un mare di dolore ma con l'affetto di sempre" ed ho pianto. E' l'unico cui permetto di lamentarsi perchè il suo dolore è immenso ed è inerte di fronte a quel male che gli sta portando via il figlio di 6 anni. Ha trovato il modo ed il tempo per pensare al mio compleanno. L'altra sera nel corso di una breve ma intensa telefonata mi ha detto "Schiena dritta e facciamo quello che si deve e può fare" ed io non riuscivo a trovare le parole per rispondere. Coraggio, è l'unica cosa che mi viene in mente perchè quello che sta succedendo è contro natura. Ed ancora piango, silenziosamente, per voi nel giorno del mio compleanno, che probabilmente per V. non arriverà mai. 

9 commenti:

  1. Un abbraccio per tirarti su e tanti auguri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, a questo dolore non c'è che da trovare la rassegnazione ed poter aspettare che passi, ma nel frattempo ..... sai si impara a badare alle cose davvero importanti, ad ascoltare i lamenti altrui con superficialità, ad essere più indulgente, a guardare la trave che sta nel tuo occhio . Grazie davvero!

      Elimina
  2. Buon compleanno Margherita, davvero di cuore.
    E anch'io sono senza parole di fronte ad un dolore così ingiusto e devastante.
    Posso solo pregare....♥

    RispondiElimina
  3. che dolore immenso...un abbraccio cara

    RispondiElimina
  4. Auguri di cuore...sei una bella persona! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Auguri cara. E coraggio, per il piccino, coraggio e forza.

    RispondiElimina