lunedì 4 novembre 2013

rientri

Abbiamo attraversato colline e paesi, ascoltato il rumore del mare e della città, respirato il profumo della pioggia e del vento.
Al rientro ci ha accolto una pioggia sottile, quella che ti si insinua nelle ossa, il clima dell’autunno inoltrato.

Sono stati giorni belli, allegri e pieni di meravigliosi progetti. 
Mi basterebbe realizzarne la metà della metà! 

Mi aspettano giorni intensi, nuove avventure,
nuovi impegni volutamente già confermati.

E per il momento sono contenta così!

18 commenti:

  1. Bentornati!!
    Immagino che sia stata un'esperienza da ripetere...
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. Ottimo! esperimento riuscito quindi!!!

    RispondiElimina
  3. L'importante è aver guadagnato qualcosa da tenere con affetto tra i ricordi.
    Un sorriso per la giornata.
    ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non solo tra i ricordi....si possono fare mille progetti!

      Elimina
  4. meno male che novembre regala anche un po' di sole e non solo pioggia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo stati fortunati solo una mattina di acqua poi il sole! Se vai su faccia libro trovi qualche foto

      Elimina
  5. La stagione dell'autunno porta con se colori, profumi, e meraviglie!
    Un saluto e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I colori erano smaglianti! Un saluto

      Elimina
  6. bellissimoooo... tanti auguri cara
    e spero che li realizzi tutti!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi accontento di realizzarne un pochino!

      Elimina
  7. Una vita bella e intensa. Pensione, quando arrivi?? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerchiamo di godercela quando e panto si può

      Elimina
  8. Finchè si hanno progetti, e soprattutto finchè si ha voglia di realizzarli, si rimane giovani.
    Margherita tu sei praticamente una bambina! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari, in molte cose ho per fortuna l'entusiasmo di un'adolescente (con buona pace delle madri di adolescenti )

      Elimina